Facciamo un brindisi !

Perchè brindiamo urtando i calici ?

Perchè brindiamo urtando i calici ? L’abitudine di urtare i calici prima di iniziare a bere viene dall’antica Roma, quando non era improbabile che qualche ospite simpatico mettesse veleno nelle bevande.

Allora l’urto dei bicchieri era meno delicato e gentile rispetto al nostro (non avevano calici di vetro, ovviamente) affinché le gocce dei calici potessero facilmente contaminarsi e mischiarsi. Questo metodo serviva ad indicare che nessuno dei commensali temeva di bere il vino dal bicchiere degli altri perché nessuno aveva messo veleno da qualche parte.

In questo periodo storico era probabile che qualche ospite “poco simpatico” seduto alla nostra tavola volesse avvelenarci. Gli avvelenamenti infatti attraverso cibi e bevande erano più o meno all’ordine del giorno. Ma non è tutto: dall’antica Grecia, la formula “Alla salute!”, veniva usata dal padrone di casa che per primo beveva di fronte ai suoi commensali per rassicurarli…

È buona regola, quando si fa un brindisi, accompagnarlo con un augurio ad alta voce.

Un tempo era molto popolare l’esclamazione “Prosit”, che deriva dal latino “prodesse” e auspica che questo brindisi, o bicchiere, sia “di giovamento”.

Anche da noi si urtano i calici, ma con un intento decisamente diverso !

AD MAIORA SEMPER !

Un altro brindisi comunemente utilizzato era “Ad maiora!”: si tratta di una locuzione latina che si traduce letteralmente con “verso cose più grandi!”. L’espressione è ancora utilizzata con lo stesso significato augurale del tempo, specie in conclusione di un corso di studi, una conversazione, o in occasione di un brindisi.

Più di recente, invece, utilizziamo l’affermazione “Cin cin”, un detto di origine cinese che viene introdotto dai marinai europei nel nostro continente. Un buon modo per stringere amicizia con le persone in giro per il mondo è quello di imparare a brindare con loro, nella loro lingua, condividendo un bicchiere alla salute, o magari alla felicità condivisa di un momento così bello.

Ci trovi anche su Instagram, Facebook, Youtube e Linkedin !

Link utili:

Le origini del nostro “Cin Cin” :

https://www.wineshop.it/it/blog/che-cosa-significa-cin-cin-perche-si-dice-cin-cin-quando-si-brinda.html

Brinda con noi !

https://cantinailpoggio.it/degustazioni/

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.